La 'Città dalle Mille Finestre', un tesoro segreto d'Europa



È una delle città più antiche del Paese, e anche uno dei suoi posti da non perdere. Berat, nel sud dell'Albania, è un prezioso tesoro UNESCO che ha molte frecce al suo arco per fare breccia nel cuore dei turisti.
Dolcemente affacciata sulle acque del fiume Osum, offre un centro storico ricchissimo di storia, tanto da essere entrato a far parte dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO nel 2008, dominato dall'antico castello (che è uno dei suoi maggiori simboli) e da piccole moschee che vale la pena visitare, ammirandone la grande bellezza sia all'interno che all'esterno.
L'Albania, come molti luoghi dei Balcani, ha alle spalle una storia lunga e che ha visto protagonisti popoli diversi che qui sono arrivati e hanno dominato lasciando tracce indelebili. In questo senso la città-museo di Argirocastro è il massimo esempio: considerata una delle città ottomane meglio conservate di tutta Europa, è uno dei maggiori tesori di Berat e dell'intera Albania.
Non solo la cultura ottomana ha lasciato le sue tracce a Berat, che nella sua architettura lascia emergere tutte le sue stratificazioni storiche; negli edifici sacri, e non solo, Berat mostra anche quanto le diverse fedi e culture qui si siano incontrate e abbiano convissuto pacificamente, quasi mescolandosi e dando vita ad un complesso di bellezza che è raro trovare altrove.
Composta da 3 zone (Gorica, Mangalem e Kalaja), Berat è inoltre conosciuta come la città dalle mille finestre, e guardando le sue immagini è facile capire perchè!

Categorie: Mare , Città , Natura , Arte , Siti Unesco , Folclore e Tradizioni

Giudizio:

Commenti sul Video

Ultimi video inseriti

Newsletter PaesiOnLine Marzo 2017

Visualizzazioni: 54

Video più visti

Categorie